TO THE BONE

Oggi volevo parlarvi ancora di #anoressia e di un film che è da poco uscito su Netflix "To the bone"

Vi allego il trailer.
La trama affronta il tema dell’anoressia basandosi sull’esperienza stessa della regista, la quale ha sofferto in prima persona di questo grave disturbo alimentare. Anche l'attrice Lily Collins ha sofferto di disturbi alimentari.

Questo film ha ricevuto un'enorme quantità di critiche, ancora prima che uscisse, perché mostra l'anoressia per quella che è.
Nuda e cruda. O potremmo dire nuda e ossa.

Voi pensate sia corretto usare questo tipo di comunicazione così esplicita?

Io lo guarderò oggi, ma solo il trailer mi ha messo la pelle d'oca.
Però penso che se mai il mondo vedrà cosa sono davvero certe malattie, mai le potrà capire.
Le capiscono chi le ha vissute, i parenti, gli amici che gli sono stati vicini. Ma il resto delle persone no.
È spesso è proprio questo "resto" a farci soffrire di più.

Federica ci darà una sua opinione sul film, ma anche voi fate sentire la vostra voce.

--

Federica Grossi La cosa che più mi ha colpita di questo film è che una cara amica, dopo averlo visto, mi ha scritto spontaneamente: "Ti devo dire la verità, a volte mi sembrava proprio di vederti. Sono contenta che non fai più così". Senza cadere nel patetismo o nell'eccesso, sappiamo bene tutti cosa questo disturbo alimentare comporti e, dal mio punto di vista, il film è azzeccato perchè non ne indaga i motivi e non cade nello stereotipo. Perchè non c'è motivo. Così come Keanu Reeves ad un certo punto dice a Eli che non c'è un motivo per vivere. Sono due aspetti diversi della stessa cosa. Non esiste una motivazione singola per cui si decide di esercitare il controllo. Non esiste una motivazione singola per cui si deve scegliere di vivere. Siamo tutti imperfetti e tutti diversi e tutti incasinati e tutti meravigliosi e tutti abbiamo milioni di motivi per stare male o per scegliere di non stare più male. Il motivo per cui si inizia non è poi così importante, importante è trovare il motivo per vivere.